SHARPEI maschi
SHARPEI femmine
SHARPEI cuccioli


BASSETHOUND maschi
BASSETHOUND femmine
BASSETHOUND cuccioli
IL CARATTERE DELLO SHAR-PEI

Possedere uno Shar-pei è una esperienza unica, non solo per il suo aspetto particolarissimo ma soprattutto per le innumerevoli sorprese che ci rivela il suo carattere. Gli americani sostengono che lo Shar-pei è come le ciliegie non ci si ferma mai ad uno.

Trattasi di un cane estremamente intelligente, infatti nell'antica Cina i soggetti che non dimostravano una spiccata intelligenza venivano soppressi e mangiati.
In alcuni casi è un pò ostinato ma basta usare la mano ferma fin da cucciolo.

Trattasi di un cane dignitoso, sobrio, un pò snob, con una proverbiale diffidenza verso gli estranei ed una sconfinata devozione verso il padrone. Possiede le qualità del cane da guardia senza tuttavia mai attaccare, si limita a segnalare la presenza di un estraneo con un sordo brontolio.

Sono meravigliosi nei loro rapporti con i bambini unendosi ai loro giochi. Evitano di distruggere le cose di casa senza mai rosicchiare o scavare buche in giardino.
Sono pigri di natura e se in una casa esistono divani e caminetti , saranno i loro posti preferiti. Si attaccano morbosamente ad un membro della famiglia, di solito scelti da loro stessi e da quel momento sono la sua ombra. Si affezionano anche agli altri membri ovviamente ma il vero padrone, colui al quale concedono una fiducia illimitata, sarà sempre quello scelto da loro. Ecco perchè si dice che "non si possiede uno Shar-pei" ma "si è posseduti da uno Shar-pei".
Odiano la pioggia e l'acqua in generale e se portati a passeggio nelle giornate di pioggia evitano scrupolosamente le pozzanghere che incontrano sul loro cammino.

Una loro peculiare caratteristica è che imparano prestissimo a non sporcare in casa, contrariamente ad altre razze. Di solito a 2-3 mesi sono già naturalmente puliti ed avvisano il padrone delle loro necessità.

E' una loro abitudine, in segno di affetto, di prendere in bocca la mano del padrone oppure di dare la zampa per attirarne l'attenzione in cerca di una carezza.
Sono dei formidabili cacciatori di animali quali, topi, gatti, uccelli, lucertole dovuto al fatto che nell'antica Cina il cane non veniva sfamato dal padrone ma doveva procurarsi il cibo.

Non è un cane per tutti ed ha bisogno della presenza assidua del padrone, deve sentirsi amato e far parte della famiglia, soffre moltissimo per l'assenza del padrone.







cucciolata di Precious Hug STAR X m.ch daoshao khambaliq one to watch
due maschi di cui uno rosso diluito e tre femmine ...


Powered by afcomputer